Messaggi di Palestina libera

 

09.05.2006

2006
09           maggio
09           aprile
03 14           marzo
03 31           gennaio
2005
05           dicembre
14           novembre
12           ottobre
06           giugno
05           maggio
10 23           aprile
23           marzo
22           febbraio
11           gennaio
2004
07 30             dicembre
02 11             novembre
08 20 30           settembre
03 10             giugno
02 11 24           maggio
14               aprile
12 15 17 28         marzo
03 19         febbraio
14 19           gennaio
2003
07 18       dicembre
02 07 14 25     novembre
15 27 29     ottobre
04 14 26       settembre
04 10 13 19 23 30   giugno
05 08 12 15 19 22   maggio
01 09 18 25         aprile
03 12 14 17 19 21 25 28 marzo
03 07 13 18 21 25 28   febbraio
15 20 21 27 29 31     gennaio
2002
10 18 21                   ottobre
05 08                     luglio
                      giugno
02 03 15 24 27 29             maggio
02 03 09 15 18 22 23 24 29 30 aprile
0I 04 05 12 13 13 19 20 22 27 29 30 marzo
14 27 28 febbraio
UNO.

La dimensione della parola condivisa

La dimensione della parola condivisa

Quale futuro per la Palestina/Israele?

 

Seminario - Biella, 12 e 13 maggio 2006 - Sala Convegni BIVERBANCA, Via Carso 15

 

Provincia di Biella - Assessorato alla Cooperazione e Pace Comune di Biella - Assessorato alla Cooperazione e Pace Fondazione CRT

 

ITACA associazione culturale

 

Programma

Venerdi' 12 maggio 09.00 Welcome coffee

Apertura dei lavori 09.00 10.00

Alfredo Tradardi Presidente Ita'ca

Sergio Scaramal Presidente della Provincia di Biella

Vittorio Barazzotto Sindaco di Biella

 

Prima sessione 10.00 13.30

Coordina Franca Balsamo

Jamil Hilal Dopo le elezioni palestinesi

Ilan Pappe Dopo le elezioni israeliane

coffee break

Tanya Reinhart L'eredita' di Sharon

Omar Barghouti Arte e oppressione

Dibattito

13.30 14.30 lunch

 

Seconda sessione 14.30 18.30

Coordina Silvia Macchi

Gideon Levy L'occupazione

Wasim Dahmash I profughi

coffee break

Mazin Qumsiyeh Gli Stati Uniti e il Medioriente

Giorgio Frankel L'Europa e il Medio Oriente

Dibattito

 

21.30 23.00 Teatro Sociale Villani di Biella

Spettacolo teatrale IL MIO NOME E' RACHEL CORRIE

la tragedia di essere vittima della vittime

 

Sabato 13 maggio

Terza sessione 09.30 13.00

Coordina Amedeo Cottino

Tavola rotonda Il passato Il presente Il futuro

Ilan Pappe La pulizia etnica

Jamil Hilal Fine della soluzione 'due popoli due stati'? Mazion Qumsiyeh Un movimento globale contro l'apartheid Omar Barghouti Il boicottaggio Tanya Reinhart Una nuova forma di resistenza popolare coffee break Dibattito Interventi Diana Carminati-Rosita Di Peri-Diego Siragusa-Gabriella Rossetti Egi Volterrani Aharon Shabtai J'Accuse

 

Conclusioni 13.00 13.30

Davide Bazzini Assessore alla Cooperazione e Pace della Provincia di Biella Alberto Zola Assessore alla Cooperazione e Pace del Comune di Biella 13.30 14.30 lunch

 

Perche' questo seminario

Molti sono gli eventi che si sono succeduti in Palestina, mentre in ogni parte del mondo 'le ombre si allungano e le voci della follia stanno diventando piu' forti'.

 

E' scomparso, in circostanze ancora non chiarite, Yasser Arafat, e' uscito dalla scena politica Ariel Sharon, le elezioni palestinesi e quelle israeliane hanno prodotto un vero e proprio terremoto politico, la costruzione del Muro dell'Apartheid prosegue indisturbata malgrado un parere inappellabile e severo della Corte Internazionale di Giustizia.

 

Il cosiddetto 'ritiro unilaterale' ha trasformato la striscia di Gaza in una prigione a cielo aperto e in campo di esercitazione della feroce brutalita' dell'esercito e del governo israeliani.

 

E' diventato indispensabile un momento di riflessione collettiva:

 

sul passato, sul presente e sul futuro della Palestina e di Israele sui compiti dell'Europa e del movimento di solidarieta' internazionale

 

Con uno dei pochissimi strumenti a nostra disposizione, 'la dimensione della parola condivisa' o, se preferite, con il metodo della 'narrazione-ponte'.

 

Relatori e coordinatori

E' possibile richiedere il CV dei relatori a info@frammenti.it

 

Organizzazione Marco Cassisa e Alfredo Tradardi

 

Traduzione simultanea

 

Come arrivare a Biella:

 

SALA CONVEGNI BIVERBANCA VIA CARSO 15

 

In auto:

uscite autostrada A4 Torino Milano

provenendo da Milano uscire al casello di Carisio

provenendo da Torino uscire al casello di Santhia'

seguire poi le indicazioni per Biella

arrivati a Biella seguire i cartelli indicatori per la sala convegni BIVERBANCA

 

In treno:

 

cambiare alla stazione di Santhia' della linea Torino Milano o viceversa scendere alla stazione Biella San Paolo uscendo dalla stazione seguire i cartelli indicatori per la sala convegni BIVERBANCA

 

Iscrizioni e prenotazioni alberghi

 

inviare una email a Marco Cassisa: marco.cassisa@provincia.biella.it cellulare +39 338 3755342 (italian + english) telefax +39 015 3506615

 

Effettuare l'iscrizione al seminario se possibile entro il 5 maggio. L'iscrizione non e' obbligatoria ma agli iscritti sara' assegnato la precedenza nella sala convegni. L'iscrizione facilita alla organizzazione la definizione dei dettagli logistici. Sono disponibili alberghi a prezzi concordati con l'organizzazione del seminario. Prezzi orientativi: Camera singola: 40 50 euro Camera doppia: 55 60 euro (27,5 30 euro a persona) Per Bed & Breakfast: http://www.bed-and-breakfast.it/preventivo_citta.cfm?citta=Biella&idregione=12

 

Per altre informazioni sul seminario vedi:

www.frammenti.it a partire dal 20 aprile

www.comune.biella.it a partire dal 26 aprile www.provincia.biella.it a partire dal 26 aprile

 

Contatti email:

 

Alfredo Tradardi info@frammenti.it

Marco Cassisa marco.cassisa@comune.biella.it

 

Contatti telefonici:

Alfredo Tradardi +39 347 2745166 (italian + english)

Diana Carminati +39 349 3148398 (italian + english +french) Marco Cassisa +39 338 3755342 (italian + english)

 

Contatti via fax:

Marco Cassisa fax +39 015 3506615

 

Il Teatro Sociale Villani di Biella e' in Piazza Martiri della Liberta' 2.

inizio pagina